Copia DB da console

Se si usa il client Lotus Notes per copiare database da un server Domino ad un altro, le operazioni di copia possono richiedere molto tempo perchè i dati che compongono i database transiteranno attraverso il nostro client prima di raggiungere il server di destinazione: meglio istanziare la copia dalla console, in modo che i server dialoghino direttamente fra loro con l’ulteriore vantaggio di lascire il nostro client Lotus Notes disponibile per altre operazioni; Bruce Elgort ci spiega come fare con il comando CL COPY (tutta farina sua, io mi limito a tradurre):

per prima cosa, è necessario abilitare il comando con una impostazione del notes ini:
>set config CLUSTER_ADMIN_ON=1
(non ha importanza se non è un cluester)

CLUSTER_ADMIN_ON=1 viene vista immediatamente:
non è necessario riavviare il server e possiamo usare il comando CL COPY la cui sintassi è:

CL COPY sourcedb targetdb [REPLICA|TEMPLATE ]

esempi d’uso di CL COPY:

> CL copy serverA!!db1.nsf serverB!!db2.nsf
crea una nuova copia (non replica) di db1.nsf del serverA come db2.nsf sul ServerB

> CL copy serverA!!db1.nsf serverB!!db2.nsf REPLICA
Crea una replica di db1.nsf del serverA come db2.nsf sul ServerB

> CL copy serverA!!db1.nsf serverB!!db2.nsf TEMPLATE
Crea una copia template (solo il design, senza i dati) di db1.nsf del serverA come db2.nsf sul ServerB

> CL copy db1.nsf db2.nsf
crea una nuova copia (non replica) di db1.nsf come db2.nsf sul server locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *